Spid Rails

Il 6 e 7 ottobre 2017 abbiamo partecipato all'hackaton organizzato dal Team per la trasformazione Digitale.

Il progetto che abbiamo deciso di seguire era quello legato all'identità unica digitale: l'obiettivo era creare un prototipo di gemma ruby-rails per l'utilizzo di SPID.

L'evento

L'evento si è svolto nella sede e biblioteca dell'Università Cà Foscari, presso le Zattere a Venezia.

SAML

Lo sviluppo della gemma ha comportato l'esplorazione di concetti e protocolli per noi a quei tempi sconosciuti.
Protagonista della vicenda era il protocollo SAML. Un protocollo basato sul metalinguaggio XML.
Oltre ad esso vi erano concetti altrettanto sconosciuti come identity e service provider.

Lo sviluppo è durato due giorni consecutivi.
La prima giornata è stata dedicata quasi esclusivamente all'esplorazione del contesto in cui il protocollo veniva usato e alla comprensione dei concetti appena sopra citati.
Il secondo è stato dedicato maggiormente allo sviluppo e alla realizzazione di una piccola gemma che permettesse un reale login tramite il protocollo fornito.

Spid-Rails

La reale ed effettiva funzionalità della libreria ci ha permesso di vincere l'evento e di divenire i manutentori ufficiali della libreria open source spid-rails.

Nei giorni successivi abbiamo lavorato per un miglioramento ed un più facile utilizzo della libreria.

Nei successivi mesi la gemma è stata oggetto un radicale refactor per sfruttare la libreria ruby spid, sviluppata in parallelo più a basso livello.

DVRI

Design e sviluppo del sito ufficiale

Galassie

L’Universo Culturale Veneziano

Beni Relazionali

Il valore della relazione

Sale in Zucca

Tra educazione e natura

Magico Veneto

Un magico mondo di divertimento

uMatch

Calcio e data visualization

Scooter Rent Venice

Prenota un tour per il Lido